Sportiva Tassisti Firenze | Pallavolo
1364
post-template-default,single,single-post,postid-1364,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-16.7,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Pallavolo

Pallavolo

Pronti, via, si ricomincia! Una delle tappe più famigerate nel mondo del volley è il torneo Bianco Verde disputato nei campi all’aperto di Castello. Quest’anno ci presentiamo sotto il nome di TAXI BO 16, in ricordo del nostro Richard. La squadra agli ordini di Mister Marcellini ha esordito con una splendida vittoria  contro i Cubalibre, trascinati da un irrefrenabile Francesco Tasso, uno dei migliori centrali del torneo, fondamentali i due innesti Matilde Frizzi e Marta Scelfo, tesserate all’ultimo momento dalla storica DS Monica Ranieri. La squadra mette un primo tassello per le fasi finali ma il cammino è appena cominciato.

Quando abbiamo avuto l’opportunità di tornare sotto la Polisportiva Tassisti Fiorentini nessuno ci ha pensato due volte, questo perche con il tuo amore per la pallavolo, con la tua presenza e correttezza hai fatto sentire ognuno di noi uno di famiglia. Per te il gruppo veniva avanti al risultato della partita. Quante volte a mezzanotte ci hai aperto la porta di casa per mangiare con Catia che ci faceva trovare tutto pronto. Eppure avevamo perso, ma non importava, anzi, potevi prenderci in giro meglio.

Adesso noi ci riproviamo a formare il gruppo con i Valori che piacevano a te, non sarà facile ma tanto sappiamo che il Nostro “Presidente”, perche per noi rimarrai sempre tale, una mano ce la dà.

Al torneo di ieri il nostro 3 a 2, contro una squadra sulla carta più forte di noi, è dedicato a te. Abbiamo vinto indossando le splendide maglie che Catia ci ha regalato per l’occasione.

Un ringraziamento speciale alla Polisportiva Tassisti Fiorentini per l’opportunità di continuare questa esperienza.

Non ti dimenticheremo mai, Roby. Grazie di tutto.

I ragazzi di Bo16