Sportiva Tassisti Firenze | Chi siamo
442
page-template-default,page,page-id-442,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-16.7,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Chi siamo

Nell’ormai lontano anno 1975 nacque, per volontà di uno sparuto gruppo di tassisti con la passione per la bicicletta, il “Gruppo Sportivo Radiotaxi 4798”, i cui soci fondatori furono: Santi Giovanni (ex Milano 12), Formigli Ferruccio (ex Bologna 32) e Giovannoni Cristiano (ex Torino 8). A questo primo nucleo storico, si sono aggiunti cammin facendo altri tassisti ed anche parenti ed amici di questi, visto che il gruppo era aperto anche agli esterni la categoria, fino a raggiungere il numero di 66 tesserati. L’importanza numerica del gruppo aumentò negli anni seguenti, così da dotare il gruppo di una notevole capacità organizzativa che sfociò nel tenere a Firenze nel 1976 e nel 1980, due raduni a carattere nazionale con circa 1000 partecipanti. Nel corso del raduno del 1976, ci fu inoltre lo spettacolare attraversamento del centro di Firenze, con in testa un “biciclo”, antenato della bicicletta, composto da una grande ruota anteriore su cui era sistemato il sedile ed una piccola ruota posteriore, condotto da un collega, come si può ancora ammirare in una storica foto all’interno della cooperativa So.Co.Ta. L’attività è proseguita negli anni successivi e nella fattispecie negli anni 1982 e 1983, quando il gruppo ottenne l’aggiudicazione dei titoli

di campione provinciale e regionale cicloturismo della lega ARCI-UISP. Così come da una costola di Adamo nacque Eva, da una costola del Gruppo sportivo nacque l’odierna Polisportiva Tassisti Fiorentini che annovera al suo interno altre discipline sportive ( calcio, tennis, podismo, canottaggio, dragone, etc, etc,) , dando luogo ad una unificazione sportiva “ante litteram” delle due cooperative Taxi di Firenze, alla cui presidenza fu designato Florio Alberto Maccari (ex Bologna 21, a cui rimase la carica di Presidente Onorario anche dopo la sua cessazione dell’attività ) sotto la cui guida arrivarono i primi sponsor ( Cynar, Renault e Brandini ) ed iniziarono anche le prime iniziative di beneficenza, specialmente a favore dell’Ospedale Meyer di Firenze, con l’organizzazione di un raduno ciclistico Tassisti Fiorentini e successivamente partecipando con due iscritti facenti parte della Polisportiva al primo evento collaborativo per la ricerca di fondi, fra il primo ospedale per bambini di Firenze (il Meyer) e quello di Londra.

DI ROBERTO NALDINI
chi_siamo_florence_x
fabio

FABIO P.

Presidente
roberto

ROBERTO F.

Vice Presidente
susi

SUSANNA M.

Consigliera
alessandro

ALESSANDRO B.

Consigliere
stefano

STEFANO R.

Consigliere
4390_200x93
4242_200x93